Zendar off

“Un indomito senso di vuoto” รจ il titolo dell’album di esordio di Zendar Off un progetto di

Amalio Trombetta, cantautore di origini pugliesi laureato in musica al d.a.m.s. di Bologna.

Il progetto si realizza grazie all’incontro con Francesco Cervellati, contrabbassista e bassista di Imola, attualmente studente presso il conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara.

Salvatore Sese chitarrista di origini pugliesi, diplomato in chitarra rock al CPM di Milano.

Filippo Lambertucci batterista di Minerbio, attualmente studente presso il conservatorio G.B. Martini di Bologna dove frequenta il triennio jazz.